A Mantova torna il Derby del Lambrusco 26/09/2014


Venerdì 26 settembre 2014, dalle ore 19, al Caffè 56 confronto alla “cieca” tra alcuni dei migliori lambruschi di Mantova, Modena, Reggio Emilia e Parma in abbinamento ad antipasti della pianura e risotto alla pilota. E dalle 22 degustazione letteraria di torta Sbrisolona

Mantova Derby del LambruscoUn confronto alla “cieca” tra alcuni dei migliori lambruschi di Mantova, Modena, Reggio Emilia e Parma, per scoprire analogie e differenze tra le diverse espressioni del principe dell’enologia padana.

Dopo il successo della prima edizione tenutasi a maggio, torna al Caffè 56 di Mantova (Corso Garibaldi, 56) il “Derby del lambrusco”, sfida frizzante tra le bollicine rosse prodotte in Lombardia ed Emilia.

L’appuntamento è per venerdì 26 settembre 2014, a partire dalle ore 19 fino alle 23, quando le bottiglie di lambrusco saranno proposte in degustazione a etichetta coperta in abbinamenrto ad antipasti tipici della pianura e al risotto alla pilota, caposaldo della cucina popolare mantovana. Saranno i partecipanti alla serata, chiamati a dare un voto ai diversi vini, a decretare il lambrusco vincitore della seconda edizione del derby.

A sfidare il Lambrusco mantovano Doc “Novecento” dell’Azienda vitivinicola Negri di San Giorgio di Mantova, vincitore della prima edizione, ci saranno il Lambrusco Grasparossa di Castelvetro Doc “Canova” di Fattoria Moretto (Castelvetro, Modena), il Lambrusco dell’Emilia Igt “Rosso del Casale” della cantina Amadei Federico (Parma), il Lambrusco reggiano Doc “Antiche Tradizioni” della Cantina di Gualtieri (Gualtieri, Reggio Emilia) e il Rosso di Quistello Igt “80 Vendemmie” della Cantina di Quistello (Quistello, Mantova).

Ad arricchire la seconda edizione del Derby del Lambrusco, a partire dalle ore 22, sarà una degustazione letteraria di… Sbrisolona. Golosi assaggi della torta della mantovanità per eccellenza saranno offerti ai partecipanti dal forno Pane al Pane di Mantova insieme alle parole del racconto “Grumi di ricordi” dell’autrice mantovana Sara Andreoli, che proprio con quest’opera dedicata alla Sbrisolona ha ottenuto il primo premio nella sezione “Ricette d’autore” del concorso Coop for Words 2014 in occasione dell’ultima edizione del Festivaletteratura.

Info serata: un calice di lambrusco: 3 euro; degustazione guidata alla cieca con 5 calici: 10 euro. Per tutti accesso libero al buffet di antipasti tipici, risotto alla pilota e degustazione di Sbrisolona.

Per info: caffè56 – tel. 338.1274770




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *