Luca Tom Bilotta presenta il suo libro alla Libreria Di Pellegrini di Mantova 12/12/2014


Luca Tom Bilotta, lo scrittore che ha incantato l’agente di Ken Follett, presenta il libro a Mantova il 12 dicembre 2014

Luca Tom Bilotta The Orange Hand (la mano arancione)Venerdì 12 dicembre 2014 Luca Tom Bilotta sarà a Mantova per presentare il suo thriller, alla Libreria Di Pellegrini, in via Marangoni 16 (Ore 18.30).

L’incontro sarà l’occasione per parlare di The Orange Hand e per dare qualche anticipazione circa il nuovo lavoro dell’autore, quel thriller costruito fra le note jazz di un’America anni trenta che tanto ha affascinato Al Zuckerman, proprietario della Writers House e agente di Ken Follett.

Bilotta esordisce con The Orange Hand thriller ambientato nel mondo delle case farmaceutiche. Già apprezzato negli Stati Uniti, tanto che verrà presto trasformato in una serie tv, avvince con il suo stile rapido e asciutto con il quale racconta di un giovane giornalista, Joe Brigati, alle prese con un’organizzazione segreta, cinque efferati omicidi e un mistero: l’Agente Arancio, composto chimico defogliante usato in Vietnam.

Recentemente Luca Tom Bilotta ha incontrato Ken Follett durante la tappa romana del tour promozionale di entrambi gli scrittori. Con Follett condividerà la stessa agenzia letteraria newyorkese, la Writer House, una delle agenzie più autorevoli del mondo. Quella “casa degli scrittori”, fondata da Al Zuckerman che tempo fa ha scommesso sull’allora esordiente Ken Follett e che ora ha deciso di credere per la prima volta al successo di uno scrittore italiano negli Stati Uniti: Zuckerman, per il 2015 punta forte sulle doti di Luca Tom Bilotta che a gennaio prossimo gli presenterà il suo secondo libro inedito da lanciare sul mercato americano. Il proprietario della Writers House è stato così colpito dal suo stile di scrittura diretto e asciutto da volere a tutti i costi il thriller ambientato nel mondo del jazz anni ’30 dai tratti noir e psicologici, oramai concluso in prima bozza




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *