A cena con l’autrice della psico-narrativa: Sibyl von der Schulenburg presenta a Mantova il nuovo libro La porta dei morti al GialloZucca 10/05/2015


Sibyl von der SchulenburgIl nuovo psico-romanzo di Sibyl von der Schulenburg, “La porta dei morti”, edito da Il Prato, verrà presentato a domenica 10 maggio 2015 alle ore 20:00, al Ristorante Giallozucca, Corte dei Sogliari 4 – Mantova.

Sibyl von der Schulenburg è l’autrice italiana amata dai lettori che prediligono i romanzi con trame dense e ricche di pathos.

I suoi sono libri fluidi, dal ritmo serrato. Raccontano, senza fronzoli linguistici, sintomi, evoluzione ed epilogo del disagio psicologico, coinvolgendo totalmente il lettore come nella migliore tradizione del thrilling con risvolti psicologici.

Con “La porta dei morti”, Sibyl von der Schulenburg offre una riuscita rivisitazione del thriller psicologico. Cosa spinge Giulia alla raccolta di tanti cani randagi? Lo fa per amore e per pietà o è qualcos’altro che la costringe a quel fenomeno che gli anglosassoni chiamano animal hoarding, collezionismo di animali? Se lo chiedono anche le autorità di Verdalmasso, un paese tra le colline toscane dove l’anziana svizzera risiede ormai da diverso tempo, in solitudine ai margini del paese.

Dopo Ti guardo e I cavalli soffrono in silenzio, l’autrice offre in questo psico-romanzo un messaggio d’amore e di speranza, una cerniera affettiva tra passato e futuro, un viaggio tra psicologia e parapsicologia.

Il menù della serata, ispirato dall’intreccio del romanzo, è vegetariano. Per prenotazioni si può chiamare direttamente il numero 037/6222817, o registrarsi sul sito del ristorante www.giallozucca.it. Euro 25 a persona.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *