Un sacco di…abbracci: l’8 dicembre 2015 prendono il via gli eventi in attesa del Natale alla Favorita di Mantova


Raccolte di materiali a favore delle scuole e dei bambini che vivono in situazioni di disagio, tanta musica, esibizioni e attività creative legate al Natale.

Palestra Salsa Style MantovaUn sacco di…abbracci si svolge a Mantova nei giorni che precedono il Natale, con l’obiettivo di offrire ai piccoli e alle loro famiglie l’occasione di un tempo libero diverso, pieno di divertimento ma anche di opportunità per stare insieme, condividendo esperienze.

La prima parola che serve per contraddistinguere l’iniziativa è: solidarietà.

Una triplice occasione per fare qualcosa di concreto a favore di realtà del nostro territorio: sarà possibile infatti partecipare alla raccolta di materiale didattico a favore delle scuole, di beni di prima necessità per il Centro Antiviolenza Casa di Maria Clotilde e del Centro di Aiuto alla Vita di Mantova e di giocattoli per l’associazione ABIO a favore dei bambini oncologici ospedalizzati.

Nel 2014 – spiega Marzia Monelli, Presidente del Centro Aiuto alla Vita di Mantova – abbiamo seguito circa 900 donne italiane e straniere che chiedevano aiuto per diversi motivi. Seguiamo tante mamme sole con figli piccoli per cui servono soprattutto vestiti, pannolini, prodotti per il bagnetto e la cura dei bambini dai 3 ai 6 mesi. Confidiamo nella solidarietà dei nostri concittadini.

Un apposito contenitore sarà destinato per tutto il periodo alla raccolta di materiali utili per dare una mano alle strutture scolastiche del territorio, spesso costrette a chiedere un supporto alle famiglie.

In particolare, Sabato 12 dicembre 2015 le scuole di Mantova saranno protagoniste esponendo i loro manufatti realizzati in classe, oggetti creativi, bigliettini di auguri, palline fatto a mano, insomma tutto ciò che può nascere da fantasia, creatività e manualità.

Insieme a genitori e insegnanti, agli assistenti di Babbo Natale, i bambini potranno regalare i loro lavoretti in cambio di un dono, cioè materiale per la scuola (matite colorate, pennarelli, quaderni, evidenziatori, righelli, fogli per fotocopiatrice, compassi, penne, nastro adesivo, cancelleria varia, giochi per la ricreazione). I clienti generosi metteranno il loro dono dentro ad un grande cesto e al termine della giornata la scuola raccoglierà il materiale, che sarà di sua proprietà.

I bambini della Scuola dell’Infanzia di Pacchioni – spiega l’insegnante Ida – partecipano a questa iniziativa spinti da un forte desiderio di condivisione e collaborazione in un periodo natalizio carico di significati emotivi: fratellanza, bene comune, rispetto e pace.

L’Associazione ABIO è invece una presenza ormai consueta per il centro commerciale La Favorita di Mantova che ha ideato e che ospita la lunga kermesse : i volontari chiedono di acquistare e donare un giocattolo a favore dei bambini oncologici ospedalizzati.
Un dono, sicuramente gradito dai piccoli ospiti, che non possono purtroppo vivere appieno la magia del Natale; un gioco regalato dai loro coetanei avrà per ognuno un valore grandissimo, capace di portare calore e gioia.

ABIO MANTOVA è una associazione di volontariato che presta il proprio servizio presso la pediatria dell’A.O. Poma di Mantova.

I doni raccolti – spiega la Presidente Gloria Farri – verranno poi collocati dai volontari direttamente nello spazio ludico ABEOBOLLA, che è riservato ai piccoli pazienti della Pediatria. ABIO con questa collaborazione porta avanti la sua principale mission, che è quella di rendere il momento del ricovero il meno traumatico possibile.

Anche l’ANT sarà presente al centro La Favorita martedì 8, sabato 12 e domenica 13 dicembre 2015 con la vendita delle stelle di natale. Chi lotta contro un tumore merita una stella, è lo slogan della campagna pubblicitaria firmata da Diaframma Advertising che accompagna le Stelle di Natale: con una piccola donazione si potrà sostenere l’assistenza socio-sanitaria domiciliare gratuita ai malati di tumore e i progetti di prevenzione oncologica che la Fondazione nata a Bologna nel 1978 porta avanti sul territorio nazionale.

Altra parola d’ordine: musica.

Ad aprire la girandola di eventi presso La Favorita è martedì 8 dicembre 2015 il Coro del Mincio.

Si balla invece il 12 dicembre con Escuela Loca e con Tropical Style, mentre il 13 dicembre protagonista è il canto con i Cori Musicalmente Insieme e Amici in canto.

Movimento ed energia scendono in pista Sabato 19 dicembre grazie alle esibizioni di zumba e raeggeton dell’ASD Just In Fit e Domenica 20 dicembre con la Palestra Millennium.

Da segnalare Domenica 20 lo speciale Flash Mob…degli abbracci a cura della Palestra Salsa Style: verrà chiesto a tutti di abbracciarsi. Sarà un immenso abbraccio come messaggio di pace, dopo i terribili eventi accaduti negli ultimi mesi nel mondo.

Inoltre, nei giorni 8, 12, 13, 19, 20 dicembre grandi e piccoli potranno scrivere un messaggio di augurio: di pace e di amicizia e farsi fotografare per diffondere a largo raggio il messaggio positivo che si vuole dare “al mondo”

Le foto verranno caricate sulla pagina Facebook del centro la Favorita e quelle che riceveanno più Like vincono bellissimi regali eco natalizi consegnati dalle mani di Babbo Natale il 24 dicembre.

I bambini verranno aiutati a scrivere i messaggi direttamente dai folletti di Babbo Natale!




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *