Giorno della Memoria 2016: eventi a Mantova e provincia


Giorno della Memoria 2016 MantovaMercoledì 27 gennaio 2016 ricorre il Giorno della Memoria, la giornata istituita in Italia nel 2000, con la legge n.221 del 20 luglio, per ricordare e riflettere sulla Shoah.

Già in questi giorni si stanno definendo le numerose iniziative messe in campo a Mantova e in tutta la provincia virgiliana per celebrare e mantenere vivo il ricordo dello sterminio del popolo ebraico, delle leggi razziali e di tutti i cittadini che hanno subito persecuzioni, deportazioni prigionia e morte e di chi, rischiando la propria vita ha messo in salvo altre vite e protetto i perseguitati.

Il programma completo e dettagliato delle numerose iniziative in programma in città e provincia è consultabile sul sito ufficiale all’indirizzo http://www.giornodellamemoria.mantova.it/.

Tutte le iniziative sono rivolte a tutti i cittadini e in particolare alle generazioni più giovani e si esprimono con incontri tematici, conferenze, lezioni, letture in biblioteca, proiezioni di film, musica, concerti, spettacoli teatrali ed eventi espositivi.

Giornata della Memoria 2016 a Mantova

Mercoledì 27 gennaio 2016

ore 9:00 – Liceo Scientifico “Belfiore”, via Tione 2
Profughi: l’esperienza del Saint Louis come emblema della politica dei respingimenti
Esposizione aperta al pubblico fino al 3 febbraio presso la sede dell’Istituto

ore 9:00 – Multisala Ariston, via Principe Amedeo 20
Proiezione di Una volta nella vita
per le classi dell’Istituto Tecnico “Mantegna”

ore 10:30 – Sinagoga, via Govi 13
Ricordo dei deportati ebrei
Momento di raccoglimento per ricordare le vittime della Shoah
Emanuele Colorni, presidente della Comunità Ebraica, ricorda i deportati mantovani
Il cantore Angel Harkatz recita un salmo e una breve preghiera in ricordo dei deportati.

ore 15:00 – Stazione ferroviaria, binario 1, piazza don Leoni
Porrajmos
Momento di raccoglimento e preghiera per ricordare la persecuzione razziale di Rom e Sinti
Intervengono Yuri Del Bar, vicepresidente dell’Associazione Sucar Drom, ed il pastore evangelico Manuel Gabrieli

ore 15:30 – ITT “Carlo d’Arco”, via Tasso 1
Emanuele Colorni incontra gli studenti dell’Istituto “Carlo d’Arco” e del Liceo delle Scienze Umane “Isabella d’Este”
autori dell’installazione Memoriale della Shoah mantovana (visitabile dal 25 gennaio al 6 febbraio)

ore 17:30 – Libreria Di Pellegrini, via Marangoni 16
Lo scaffale di storia e cultura ebraica
Esposizione di libri nuovi, d’occasione e rari

ore 18:00 – Teatro Accademico del Bibiena, via Accademia 47
Seduta congiunta del Consiglio Provinciale e del Consiglio Comunale
Intervengono Alessandro Pastacci, presidente della Provincia di Mantova e Mattia Palazzi, sindaco del Comune di Mantova
Prolusione:
Carlo Benfatti, Giusti fra le Nazioni: i mantovani
Marida Brignani, Fabio Norsa testimone a Mantova della cultura ebraica e della Shoah
Presiedono Simone Pistoni, presidente del Consiglio della Provincia di Mantova e Massimo Allegretti, presidente del Consiglio del Comune di Mantova

ore 21:00 – Teatrino “D’Arco”, Piazza D’Arco
Se questo è un uomo
Lettura drammatizzata della riduzione radiofonica dell’opera di Primo Levi con attori dell’Accademia Teatrale “Campogalliani”
Introduce Frediano Sessi

ore 21:00 – Teatro Accademico del Bibiena, Via Accademia
I Concerti dell’Accademia Nazionale Virgiliana
Sentire la memoria. Un concerto per ricordare
Quartetto dell’Accademia
Paolo Ghidoni primo violino
in collaborazione con NED Ensemble e Gruppo teatrale “Bagatta” (Desenzano)
Andrea Mannucci, direttore
Musiche di P. Hindemith, A. Mannucci, G. Mahler
Introducono gli accademici Paola Besutti e Maurizio Bertolotti




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *