Alla Favorita di Mantova progetto a supporto dell’educazione civica nelle scuole e sul territorio


UN PROGETTO A SUPPORTO DELL’EDUCAZIONE CIVICA NELLE SCUOLE E SUL TERRITORIO

Mascotte Rita centro commerciale La Favorita MantovaParte il Concorso di idee Un’identità per Favo e Rita: la creatività come strumento per promuovere il rispetto delle regole. Scuole dell’Infanzia e Primarie, Scuole di Danza, Scuole di Musica e Associazioni al lavoro per dare voce a Favo e Rita.

L’idea è quella di coniugare creatività e obiettivi educativi, attraverso il coinvolgimento dei più piccoli in attività che richiedono fantasia, che divertono e che, al tempo stesso, si propongono come occasioni ideali per trasmettere importanti messaggi.

Il compito degli educatori, a partire dagli insegnanti, è complicato e delicato: educare i bambini dal punto di vista didattico, ma anche umano e sociale, trasmettere la necessità e l’importanza di regole e comportamenti in modo efficace, ma attraverso percorsi piacevoli e divertenti.

Un piccolo contributo a questo obiettivo arriva da Un’identità per Favo e Rita – progetto/concorso patrocinato dal Comune di Mantova e da CSEN, Centro Sportivo Educativo Nazionale di Mantova – che propone ai giovanissimi mantovani una attività interessante e divertente per imparare e crescere.

Protagonisti sono due personaggi – mascotte: i cagnoloni Favo e Rita, testimonials dei valori che sono patrimonio di ogni società civile, ma anche portavoce dei comportamenti che sono alla base di una vita sana e corretta, per sé stessi e per gli altri.

Il loro frizzante debutto è avvenuto sabato 26 marzo 2016 al centro commerciale La Favorita di Mantova, che ospita l’iniziativa, e da allora Favo e Rita hanno continuato a immaginare e inventare nuovi modi per diffondere tra i bambini i loro importanti valori.

Favo e Rita hanno alcune caratteristiche molto precise: sono amanti dell’ambiente, lo rispettano e sono attenti al corretto utilizzo delle risorse, riciclano e recuperano i materiali, difendono la natura, ma rispettano anche le regole, in ogni ambito e in ogni situazione, sono corretti e sempre pronti ad aiutare chi ha bisogno. Si sforzano di fare sport e di scegliere cibi sani; amano leggere, perché la lettura porta a saper conoscere e interpretare la realtà che ci circonda.

Rispettare la natura e l’ambiente, seguire una alimentazione sana e praticare attività fisica, amare la lettura, essere solidali e corretti nei confronti degli altri: non è mai troppo presto per iniziare ad essere buoni cittadini. Favo e Rita hanno già imparato molte di queste lezioni e amano condividerle con i bambini in modo divertente.

Per questo motivo il centro commerciale La Favorita ha indetto un concorso di idee aperto a tutte le Scuole dell’Infanzia e Primarie della provincia di Mantova, Scuole di Danza, Scuole di Musica e Associazioni. Saranno proprio i vincitori del concorso a suggerire a Favo e Rita le filastrocche, le canzoni e le coreografie migliori per valorizzare i loro messaggi.

La scelta – spiega il direttore di La Favorita Daniele Franzetti – è quella di utilizzare un mezzo semplice, ma adeguato alla comunicazione verso i più piccoli, che saranno i cittadini adulti di domani e che devono fin d’ora acquisire consapevolezza sul valore delle regole e di comportamenti corretti.

I partecipanti possono realizzare un elaborato scegliendo tra le tre categorie in gara: coreografia adatta ai due personaggi, calibrata sulla musica prescelta (ballo, movimenti o passi); ritornello o canzone, un testo musicale, o solo il testo che successivamente verrà messo in musica; filastrocca.

Una giuria di esperti valuterà i progetti e deciderà quali opere premiare in base all’originalità, la pertinenza il tema, la creatività e l’efficacia del messaggio. Per ogni categoria ci saranno 3 vincitori; il primo premio si aggiudicherà un computer portatile, il secondo riceverà un tablet e il terzo qualificato otterrà un buono acquisto da 100 euro da spendere presso il centro. I tre elaborati saranno utilizzati da Favo e Rita ogni volta che appariranno in pubblico.

La premiazione avverrà in una grande giornata di festa nel mese di maggio presso il Centro Commerciale La Favorita, dove troveranno spazio tanti giochi e sorprese per tutti i partecipanti.

Per aderire al concorso è sufficiente scrivere una e-mail a organizzazione@indalo.it e ottenere il regolamento e la scheda di adesione. Gli elaborati e le schede di adesione debitamente compilate dovranno pervenire entro il 9 maggio 2016 alla Segreteria Organizzativa del concorso via fax al numero 051 6569327 oppure via e-mail all’indirizzo organizzazione@indalo.it.

Sono già tantissime le adesioni, a conferma della forte sensibilità che il territorio mantovano dimostra rispetto alle tematiche ambientali e civiche. Qui Favo e Rita si fanno portatori di un messaggio importante ma non facile da comunicare, scegliendo gli strumenti più amati dai bambini, ma perfetti anche per coinvolgere gli adulti e le famiglie.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *