Visita guidata all’Idrovora della Travata di Bagnolo San Vito 22/05/2016


Domenica 22 maggio 2016 con il FAI a Bagnolo San Vito (MN) alla scoperta dell’Idrovora della Travata

Impianto idrovoro della Travata di Bagnolo San Vito (Mantova)

Idrovora della Travata

Con la sua pregevole architettura industriale, figlia degli anni Venti, l’impianto idrovoro della Travata di Bagnolo San Vito (MN) è un simbolo della millenaria lotta delle popolazioni rivierasche di pianura con l’acqua.

Proprio per ammirare questo monumento di ingegneria idraulica, ripercorrendone la storia, la Delegazione FAI di Mantova e il Gruppo FAI Giovani organizzano per domenica 22 maggio 2016 una visita guidata allo stabilimento.

L’appuntamento è alle 16 all’impianto di via Ploner a Bagnolo San Vito; per chi lo desidera, è previsto un ritrovo alle 15.30 a Mantova, davanti alla Bocciofila di viale Te, per poi raggiungere la Travata con mezzi propri.

Qui, con la guida di un tecnico, i partecipanti andranno alla scoperta dell’importante opera idraulica ed architettonica, tra le più significative della Pianura Padana, firmata dall’ingegnere Pietro Ploner (1888-1951): una struttura sorprendente che testimonia lo stretto legame tra Mantova e le sue acque, e che affascina con il suo sobrio stile neorinascimentale con elementi liberty.

Al termine della visita, attorno alle 17.30, è in programma una gustosa merenda in compagnia all’Agriturismo “L’Albero del Latte” di Bagnolo San Vito.

Al termine della visita ci sposteremo all’azienda agricola Corte Facchina Piccola di Nosedole per gustare in compagnia un ottimo risotto accompagnato da lambrusco.

Per la partecipazione è previsto un contributo libero a partire da 15 euro; i posti sono limitati, prenotazione obbligatoria entro mercoledì 18 maggio (cell. 338 6059595; mail: delegazionefai.mantova@fondoambiente.it; faigiovani.mantova@fondoambiente.it).

Aggiornamento:  non ci sarà, come inizialmente previsto, una merenda all’agriturismo L’Albero del latte di Bagnolo S.Vito, bensì un risotto a Corte Facchina Piccola di Nosedole.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *