Campagna contro il bullismo. Dal 30 ottobre al 13 novembre 2016 halloween diventa occasione per sostenere il no contro la violenza.

Daitarn 3 Mantova Centro Commerciale La FavoritaL’idea è quella di sensibilizzare piccoli e grandi su un tema importante come quello del bullismo, ma in modo giocoso, attraverso eventi leggeri, ma fortemente significativi per i messaggi che si propongono di trasmettere. Disagio sociale, malessere, sopruso fisico e psicologico, violenza: sono le parole che si possono associare al bullismo, un fenomeno grave, che coinvolge la famiglia, la scuola, la società intera, e che mina nel profondo i rapporti, gli equilibri all’interno dei vari contesti.

L’arma più potente che abbiamo per combatterlo è la parola: è fondamentale parlarne, far sì che non sia un argomento tabù, ma anzi diventi oggetto di dialogo e confronto affinché il NO al bullismo sia fortissimo, capace di arginare e prevenire comportamenti e situazioni di violenza e sopruso.

Le azioni educative svolgono quindi un ruolo fondamentale e possono essere messe in campo in tanti modi diversi; la scuola in questo è molto attiva e presente.

Ma tutti possiamo fare qualcosa: il centro commerciale La Favorita di Mantova ha deciso di dare il suo contributo e invita le scuole e le famiglie ad affrontare il tema in modo originale.

Testimonial della campagna #zucchedifferenti è il supereroe Daitarn3 che campeggia con i suoi 7 metri di altezza per simboleggiare la lotta contro la violenza e il trionfo dei valori più importanti, a cominciare dal rispetto verso gli altri.

I selfie scattati insieme a Daitarn e caricati sulla pagina Facebook di La Favorita rappresentano un veicolo per diffondere questi messaggi; gli autori delle foto più votate riceveranno omaggi…spaziali.

E Halloween diventa occasione per sostenere il no contro la violenza: Domenica 30 ottobre 2016 sarà possibile partecipare ad attività creative a tema per tutta la famiglia: trucca bimbi e animazione per vestire i panni dei paladini della giustizia. Inoltre, letture animate a tema per coinvolgere i più piccoli. Lunedì 31 ottobre 2016, ore 18:30, si svolgerà la speciale sfilata di Halloween pensata per…far tremare le ingiustizie: i bambini potranno infatti partecipare travestiti come i loro eroi preferiti, quelli che tutti conosciamo o personaggi da loro stessi inventati, che lottano contro il male, contro i soprusi e le ingiustizie; potranno inoltre leggere i loro pensieri e messaggi contro il bullismo, dando voce al loro eroe. Le maschere più significative e creative riceveranno omaggi e sorprese.




Scritto da: Chiara Argentero
Data: 29 ottobre 2016
Categoria: Eventi


Inserisci un commento