A Goito la prima edizione dell’evento Italia nel Bicchiere Day 17/11/2016


Giovedì 17 novembre 2016 al ristorante Naviglio1974 degustazione di otre 70 vini in compagnia di 12 vignaioli di diverse regioni d’Italia. In abbinamento piatti della cucina mantovana e romagnola

Italia nel Bicchiere Day 2016 Goito MantovaDodici vignaioli italiani provenienti da diverse regioni italiane faranno tappa al ristorante Naviglio1974 di Goito (Strada Maglio 78) giovedì 17 novembre 2016 per la prima edizione dell’evento Italia nel Bicchiere Day.

Dalle ore 18.30 alle 23 sarà possibile degustare oltre 70 vini tra spumanti metodo classico e charmat, bianchi, rossi, rosé e passiti serviti direttamente dai produttori e abbinandoli ad alcuni piatti preparati con prodotti Dop e Igp della cucina mantovana e romagnola.

Calice in mano, lasciandosi guidare dal proprio gusto o curiosità, si potranno scoprire i vini da vitigni Piwi di Thomas Niedermayr (Appiano sulla strada del vino, Bolzano) o gli spumanti metodo classico di Colletto (Adrara San Martino, Bergamo), assaggiare il Verdicchio pluripremiato della cantina La Staffa (Staffolo, Ancona) o i vini vulcanici di Davide Vignato (Gambellara, Vicenza). Non mancheranno i vini della tradizione come il Sangiovese di Tenuta Casali e Cantina Bartolini (Mercato Saraceno, Forlì-Cesena) e il Lambrusco Mantovano di Bugno Martino (San Benedetto Po, Mantova), ma ci sarà spazio per alcune interpretazioni insolite del territorio con il Viognier dell’azienda agricola Italiano (San Giuseppe Jato, Palermo) e l’Albana di Tenuta Diavoletto (Bertinoro, Forlì-Cesena). Nutrita la presenza di vini biologici capaci di ottenere importanti riconoscimenti nazionali, da Vigna Cunial (Traversetolo, Parma) a Paolini e Stanford (Offida, Ascoli Piceno), e di piccole chicche territoriali come il Famoso e il Centesimino della cantina La Sabbiona (Faenza, Ravenna).

Il ristorante Naviglio1974 proporrà per la serata due diversi piatti: una selezione di formaggi e salumi Dop e i Capunsei dell’Alto Mantovano. Ad arricchire la proposta gastronomica sarà uno speciale piatto degustazione della Strada della Romagna con piadina squacquerone e fichi caramellati, pane e olio extravergine Dop di Brisighella e Scalogno di Romagna Igp. La girandola di sapori sarà completata dall’azienda agricola Rio del Sol, che offrirà ai partecipanti degustazioni di confetture e succhi preparati con frutti nutraceutici: melograno, ribes, lampone e mirtillo.

L’ingresso alla serata (13 euro, 10 euro per soci Ais, Onav, Fisar, Fis e Italia nel Bicchiere Friends) comprende tre piatti e degustazione libera di tutti i vini presenti. I posti sono disponibili fino a esaurimento, prenotazione obbligatoria scrivendo a info@italianelbicchiere.it o chiamando il 338 1274770.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *