La Scuola Holden al Festivaletteratura 2017 a Mantova con il coach Mauro Berruto per parlare di storytelling sportivo


Marco Berruto Festivaletteratura 2017 MantovaL’Amministratore Delegato e coach della Scuola Holden, Mauro Berruto, sarà alla XXI edizione di Festivaletteratura a Mantova per due incontri dedicati allo sport Sabato 9 e domenica 10 settembre 2017.

Sabato 9 settembre 2017, alle ore 15:30, presso l’Auditorium del Conservatorio di Musica Lucio Campiani Berruto, ex allenatore della nazionale maschile di pallavolo, terrà una lectio intitolata ATLETI E ARTISTI ALLA RICERCA DI CAPOLAVORI.
Diego Armando Maradona palleggerà con Michelangelo, Jury Chechi gareggerà con William Turner, Julio Cortázar correrà al fianco di Emil Zátopek in un percorso teso verso la “prestazione di eccellenza”. Sport, letteratura, arte come luogo dove il talento, grazie al gesto dell’allenare, può esprimere tutto il proprio potenziale e partire alla ricerca del proprio capolavoro.
L’incontro è organizzato in collaborazione con la Scuola Holden.

Domenica 10 settembre 2017, poi, il coach tributerà un omaggio al grande tennista ARTHUR ASHE insieme a Paolo Bertolucci, componente della squadra azzurra vincitrice della Coppa Davis nel 1976. Ashe, nato in Virginia nel 1943, si fece valere in una disciplina appannaggio dei soli “bianchi” e all’apice della sua carriera ingaggiò una strenua lotta contro l’apartheid a fianco di Nelson Mandela. Vinse tre tornei del Grande Slam, fondò la National Junior Tennis League e capitanò la squadra statunitense di Coppa Davis. Due attacchi di cuore e un fatale intervento chirurgico in seguito al quale contrasse l’HIV non spensero la sua voglia di vivere e combattere, come ben traspare dalla splendida autobiografia Giorni di grazia, da lui ultimata in punto di morte.
L’incontro è previsto alle 15:30 presso la Basilica Palatina di Santa Barbara (Palazzo Ducale).

Cos’è la Scuola Holden

La Scuola Holden, fondata a Torino nel 1994, è una scuola di Storytelling & Performing Arts. Insegniamo a raccontare storie, formiamo professionisti che lavorano nel campo dello storytelling: significa che i nostri allievi non studiano soltanto per diventare scrittori, ma anche registi, copywriter, social media manager, reporter, autori televisivi o radiofonici.
Saranno dei narratori, e troveranno lavoro facendo mestieri che oggi esistono a malapena (o che magari non esistono ancora).
Tra i fondatori della Scuola c’è Alessandro Baricco, attuale preside.

Chi è Marco Berruto

Nato a Torino nel 1969, Mauro Berruto è un allenatore di pallavolo italiano. Già Commissario Tecnico della Nazionale italiana maschile e Direttore Tecnico del settore giovanile maschile della Federazione Italiana Pallavolo dal 17 dicembre 2010 al 29 luglio 2015, alla guida degli azzurri ha conquistato 7 medaglie e un bronzo ai Giochi Olimpici di Londra del 2012. Per Bradipolibri ha firmato i romanzi “Andiamo a Vera Cruz con quattro acca” (vincitore del Premio CONI per la letteratura sportiva) e “Independiente Sporting” (2007, ripubblicato nel 2014 da Baldini & Castoldi in una versione rivista e ampliata). Si occupa di formazione manageriale ed è frequentemente invitato da aziende, gruppi di manager e università a parlare di temi quali: il teambuilding, il teamworking, la leadership e il goal setting. Dal gennaio 2016 è Amministratore Delegato della Scuola Holden – Strorytelling & Performing Arts di Torino.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *