Alfabetario dei Luoghi, Volta Mantovana 16/5/2017


Biblioteca Comunale Volta Mantovana
16 maggio 2017, ore 18
Alfabetario dei Luoghi – Come visitare un luogo con 26 lettere dell’alfabeto

Alfabetario dei luoghi Massimo Gerardo Carrese Elisa Regna, libroAlfabetario dei Luoghi è un’enciclopedia che riassume, attraverso le 26 lettere dell’alfabeto, lo sguardo che i due autori, Massimo Gerardo Carrese ed Elisa Regna, hanno sui paesi.

Il loro è uno sguardo alfabetico: ogni lettera è associata a uno scatto reale, appartenente al luogo, e a uno scatto chimerico, che dal luogo trascende.

E così, attraversando le 26 lettere dell’alfabeto, si possono scorgere particolarità di un luogo che si visita in modo euristico e non turistico.

L’idea nasce dal fantasiologo Massimo Gerardo Carrese, studioso di fantasia e immaginazione esplorate come facoltà della mente: “Quando siamo in un luogo fisicamente – spiega – non siamo mai solo in quel posto ma anche altrove, con la mente. Fantastichiamo la maggior parte del nostro tempo, del nostro vivere quotidiano perché qualcosa, nel nostro caso un elemento del luogo, ci porta altrove: un profumo, la forma di un vicolo, un suono, il rumore del vento o della pioggia, lo sguardo di una persona, un ritratto….Così ho suggerito a Elisa di fotografare non solo elementi reali ma anche gli ‘stimolatori fantastici’ appartenenti al luogo, a quel preciso luogo e momento. In questo modo, ogni lettera dell’alfabeto che abbiamo raccolto nel nostro alfabetario mostra due scatti, uno reale e uno chimerico, a sottolineare proprio la dualità fisico-mente che tutti noi viviamo, anche in questo preciso istante”.

Carrese ha curato i saggi introduttivi, l’impaginazione e la veste editoriale dell’opera, realizzata artigianalmente in collaborazione con un falegname e uno stampatore. Ha inoltre composto per ogni fotografia dell’alfabetario, 52 in totale, degli “haikugrammi”: poesie nate da un suo gioco fantasiologico che coinvolge il caso e lo sguardo dell’autore. Elisa Regna, fotografa di Riardo, traccia il suo sguardo o attraverso i bianchi e neri che imprimono per ogni lettera dei rimandi semantici. “Nei luoghi – scrive l’autrice in una riflessione introduttiva dell’alfabetario – ci scindiamo con il corpo e con la mente.”

Alfabetario dei Luoghi racconta, con le lettere alfabetiche rivisitate attraverso il gioco fantasiologico, i paesi della Campania. Il prossimo tour sarà dedicato alla lettera “A” di Apice Vecchia (con 26 scatti alfabetici reali e 26 scatti alfabetici chimerici) e alla lettera “P” di Piedimonte Matese (con altrettante fotografie). Editi da Ngurzu Edizioni, i due volumi nascono dal sostegno del Gruppo D’Abbraccio di Ruviano Srl.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *