Mantegna Cercasi 2014 Mantova


Mantova: Mantegna Cercasi 2014, un premio alla vetrina più artistica
In occasione dell’inaugurazione della mostra alla Casa del Mantegna e della premiazione dei vincitori del concorso di arte contemporanea, in programma per venerdì 27 giugno 2014, un’apposita giuria proclamerà l’allestimento migliore scelto tra i 25 negozi
del centro storico di Mantova che hanno ospitato le opere finaliste.

Mantova Mantegna Cercasi 2014


Un premio alla vetrina più bella realizzata con le opere finaliste della seconda edizione di Mantegna Cercasi, il concorso internazionale di arte contemporanea promosso da Camera di Commercio e Confcommercio Mantova con la collaborazione della Provincia di Mantova e il patrocinio del Comune di Mantova e del distretto Le botteghe del Centro: è quello che verrà attribuito venerdì 27 giugno 2014, in occasione dell’inaugurazione della mostra alla Casa del Mantegna.

Accanto ai nomi dei vincitori scelti tra i sessanta finalisti selezionati tra gli oltre trecento partecipanti, tutti artisti under 35, verrà proclamato anche il migliore allestimento proposto dai negozi del centro storico che, assieme alla Rotonda di San Lorenzo e alla Galleria Mossini, hanno ospitato in anteprima le opere finaliste.

Venticinque gli esercizi commerciali tra i quali un’apposita giuria di giornalisti ed esperti d’arte sceglierà la vetrina più bella: Arte Sacra, Bernardelli Donna, Bernardelli Uomo, Bonini Fiori, BP Land, Brunello Sport, Carmen 41, Chiara Boutique, Cleo Abbigliamento, Gastronomia Zapparoli, Gioielleria Azzali, Gola Oggettistica, I fiori di San Lorenzo, La Città del Sole, La Corte dei Gonzaga, L.B. Alberti, Macbeth, Mollard, Oreficeria Tosoni, Profumerie Lara, Sartorello Fiori, Studio Arte Galana, Swarovski Crystal Boutique, Tandem Calzature, Tragni.

La premiazione della vetrina “più artistica” avverrà venerdì 27 giugno 2014 alle ore 17 alla Casa del Mantegna, a margine della proclamazione dei vincitori del concorso “Mantegna Cercasi”.

La giuria composta da Francesca Baboni, Gianfranco Ferlisi, Alberto Mattia Martini, Carlo Micheli, Massimo Mossini e Stefano Taddei premierà le opere migliori per ognuna delle due sezioni – Pittura e Fotografie – previste dal concorso.

Energia vitale: verso Expo 2015” è il tema su cui si sono cimentati i sessanta finalisti arrivati da tutta Italia, ma anche da Iran, Cina, Colombia, Bulgaria e Slovenia, a riprova del respiro internazionale che connota “Mantegna Cercasi” sin dal suo esordio.

Le loro opere resteranno esposte dal 27 giugno al 27 luglio 2014 alla Casa del Mantegna, dove saranno allestite anche le personali di Elena Monzo, Elisa Bertaglia e Marco Pace, i tre vincitori dello scorso anno.

Orari:
martedì dalle 10 alle 12.30;
mercoledì e giovedì dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 17;
venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 21.
Chiuso il lunedì e il martedì pomeriggio.

L’ingresso è gratuito.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *