Anna Maria Artegiani: Meditazione sul Tempo del Sacro e dintorni. Mostra al museo diocesano di Mantova 20 maggio – 11 giugno 2017


Anna Maria Artegiani
Meditazione sul Tempo del Sacro e dintorni
L’opera pittorica di Anna Maria Artegiani a cura di Eugenio Giannì
Museo diocesano Francesco Gonzaga
Piazza Virgiliana, 55 – Mantova
Dal 20 maggio al 11 giugno 2017
Inaugurazione sabato 20/5/2017 alle ore 17.30

Mostra Anna Maria Artegiani Mantova 2017Dopo essere stata presentata con successo alla galleria Artemisia di Perugia (dove ha avuto l’onore di annoverare tra i suoi visitatori anche il cantautore Franco Battiato) e al Museo Diocesano di Terni, la mostra “Meditazione sul Tempo del Sacro e dintorni” della pittrice perugina Anna Maria Artegiani approda al Museo “Francesco Gonzaga” di Mantova.

In questa sua prima esposizione mantovana l’artista umbra presenta circa venti opere ad olio e propone, attraverso i dipinti stessi e gli aforismi che li accompagnano, una meditazione sul “Tempo qualitativo”, rappresentato per eccellenza dal Tempo del Sacro e dalle discipline ad esso inerenti.

Scrive Eugenio Giannì, curatore della mostra e del catalogo: «Non il tempo cronologico, che spazza via ogni pensiero nel modo di una foglia sottratta all’albero, ma il tempo qualitativo percepito nell’attimo che riveste il presente è la ricerca attorno a cui ruota l’opera di Anna Maria Artegiani. L’indagine sulla sacralità di tale tempo… È questa la lotta che impegna Artegiani a rimuovere ogni processo di decomposizione, di ostacolo all’illuminazione divina, poiché quando si perde l’attimo che fa del presente il momento d’incontro, si perde la possibilità di ospitare il Bene nella sua estensione temporale e spirituale».

Così conclude Anton Carlo Ponti: «Pittura che vive sì di colore, ma, prima, di immaginazione immersa nel realismo magico. Pittura matura, moderna, perfino rivoluzionaria».

L’esposizione è curata da Eugenio Giannì, come pure il catalogo, impreziosito da didascalie di Franco Battiato e da una nota di Anton Carlo Ponti.

L’inaugurazione si terrà presso la Sala Mostre Temporanee del Museo “Francesco Gonzaga” di Mantova sabato 20 maggio 2017 alle ore 17,30. Dopo il saluto di benvenuto da parte di Monsignor Roberto Brunelli, direttore del Museo, si terrà la presentazione della mostra ad opera del curatore Eugenio Giannì, estetologo e teorico dell’arte. Seguirà la performance della danzatrice-attrice Cecilia Ventriglia, creata per l’occasione, che sarà arricchita dalla lettura di pensieri ed aforismi spirituali.

Si potrà visitare la mostra fino al’11 giugno 2017, dal mercoledì alla domenica negli orari 9.30-12.00 e 15.00-17.30.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *