Pippi Pirata al Cinema Teatro Ducale di Revere 13/10/2013


Domenica 13 ottobre 2013 inaugura la rassegna Famiglie a Teatro presso il cinema Teatro Ducale di Revere (MN).

Pippi Pirata al Teatro di Revere (Mantova)Alle ore 16:30 andranno in scena le vicende di uno dei personaggi letterari più amati da grandi e piccini, Pippi Calzelunghe, la bambina lentigginosa dalle trecce rosse all’insù, personaggio moderno e rivoluzionario nato dalla penna della scrittrice svedese Astrid Lindgren nel 1945.

Lo spettacolo racconta le avventure per mare di Pippi, accompagnata dagli inseparabili amici di sempre, e di come ci si possa divertire con poco, affrontando la vita con serenità e un sorriso contagioso.

Nascosto tra le pieghe delle divertenti vicessitudini del personaggio di Astrid Lindgren scopriamo il valore del coraggio di essere se stessi, di essere diversi e di apprezzare la diversità. Il valore della determinazione e dell’avere fiducia in se stessi, sempre con allegria.

Perché Pippilotta Virktualia Rullgardina Succiamenta Efraisilla Calzelunghe è un’eroina positiva: spavalda, temeraria, sempre sorridente, burlona. Utilizzando le tecniche di narrazione, gli attori descrivono luoghi e avventure, interpretano i vari personaggi valorizzando il testo magico e surreale dell’autrice, ironico e provocatorio, ma anche ricco di dolcezza.

Tratto dall’omonima opera di Astrid Lindgren
Adattamento e regia: Nicoletta Vicentini
Con: Anna Benico, Federico Vivaldi
Tecnico: Riccardo Carbone

Seguiranno altri quattro appuntamenti teatrali, omaggio a fiabe senza tempo, in programma fino a febbraio 2014: Il principe felice (23 novembre), La coperta di Natale (28 dicembre), Pinocchio. Viaggio tragicomico per nasi (2 febbraio), Hansel e Gretel (16 febbraio).

INFO:
Cinema teatro Ducale: Via D. Alighieri, 2 – Revere (Mn)

Informazioni per la stampa e accrediti
Fondazione Aida/ Ufficio stampa tel. 045 800 1471 – fax 045 800 9850 e-mail: stampa@f-aida.it – www.fondazioneaida.it – www.facebook.com/fondazioneaida




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *