La coperta di Natale a Revere e San Giorgio di Mantova 28-29 dicembre 2013


Sabato 28 dicembre 2013 a Revere (MN) – Domenica 29 dicembre 2013 a San Giorgio di Mantova.
TEATRO PER FAMIGLIE. Doppio appuntamento questa settimana in Provincia di Mantova con “La coperta di Natale”. Una babilonia di suoni e canzoni per trovare il senso del Natale nelle parole di Dickens, Rodari e Andersen.

La coperta di NataleSabato 28 dicembre 2013 a Revere (ore 16.30) e Domenica 29 dicembre a San Giorgio di Mantova (ore 16.00): doppio appuntamento questa settimana in Provincia di Mantova con La coperta di Natale, produzione di Fondazione Aida e Associazione Theamus tratta dal Canto di Natale di Dickens, La freccia Azzurra di Rodari e La piccola fiammiferaia di Andersen.

Lo spettacolo adatto a bambini a partire dai 3 anni, con Flora Sarrubbo (che firma anche la regia), e Federico Vivaldi, accompagna i bambini lungo un percorso in cui è possibile riconoscere, grazie alla complicità di due personaggi dalle caratteristiche clownesche, Babbo Natale e la Befana, l’importanza delle parole partendo dal gioco di quelle perdute. Elemento fondamentale dello spettacolo è la musica, realizzate da Joe Chiericati, alla quale è affidato il compito di accompagnare i giochi di parole e le canzoni, parte integrante della narrazione.

Sinossi
Ambientato nella cittàincuituttosibutta dove finiscono le parole dei libri sul Natale, lo spettacolo è babilonia di frasi sconnesse, parole inventate e rime storpiate dove i personaggi dei librimaipiùletti, non riuscendo a proferire frase, raccontano filastrocche al contrario e cantano canzoni natalizie parlando dell’estate; i fantasmi del Canto di Natale di C. Dickens ad esempio, non ricordando più il titolo del loro libro, giocheranno con le parole e creeranno una divertente canzone senza senso. Il Grande Divoratore orchestra questo disordine e i personaggi dei librimaipiùletti eseguono impazziti una sinfonia assurda di fonemi, onomatopee, nonsense. Saranno un Vecchiodallabarbalunga e una Vecchiadalpiedestorto (Babbo Natale e la Befana) ad estrarre dalla bocca del Grande Divoratore le parole perdute che, una volta ricucite, diventeranno una grande coperta di Natale. Mentre viene cucita come d’incanto i personaggi tornano a raccontare le loro storie, a giocare con le loro filastrocche, a cantare le loro canzoni. É la notte del 24 dicembre.

Ispirato alle suggestioni di Dickens, Rodari, Andersen
da un’idea Flora Sarrubbo e Joe Chiericati
con Filippo Garlanda, Joe Chiericati e Flora Sarrubbo
musiche Joe Chiericati
regia Flora Sarrubbo
scena Gugliemo Avesani e Andrea Lacagnina
luci Riccardo Carbone
tecniche di rappresentazione: teatro d’attore
età consigliata: a partire dai 3 anni
durata: 50 min.

Informazioni data 28 dicembre: cinema teatro Ducale: Via D. Alighieri, 2 – Revere (Mn)

Informazioni data 29 dicembre: Auditorium Centro Culturale San Giorgio Via Frida Kalho, San Giorgio di Mantova(MN) tel 0376/273114 – email: a.ricco@comune.sangiorgio.mn.it

Biglietto: dai 4 ai 5 euro

Informazioni per la stampa e accrediti: Fondazione Aida // Ufficio Stampa Monica Fattorelli Tel. +39.045.800.14.71- Fax +39.045.800.98.50 e-mail: stampa@f-aida.it – www.fondazioneaida.it – www.facebook.com/fondazioneaida




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *