Spettacolo di danza indiana al Teatro Tenda Anselmi di Pegognaga 23/02/2014


Domenica 23 febbraio 2014 ore 16,30 Teatro
Tenda Anselmi di Pegognaga (MN)
“OMAGGIO AL DIO SHIVA, SIGNORE DELLA DANZA”
Spettacolo di danza indiana tradizionale.
A cura delle danzatrici e coreografe Svamini Atmananda e Marianna Biadene. Con la partecipazione dei bambini della comunità indiana indù di Pegognaga Con il patrocinio di: Unione Induista Italiana – Consolato Generale dell’India a Milano – Fondazione Aida – Assessorato alle Politiche dell’Immigrazione e Assessorato alla Cultura del Comune di Pegognaga (MN)

Danza indiana a Pegognaga (Mantova)Il giorno 23 febbraio 2014 alle ore 16,30, l’Unione Induista Italiana (Sanatana Dharma Sa?gha), in collaborazione con il Comune di Pegognaga (MN) e con il Patrocinio del Consolato Generale dell’India a Milano, propone un momento di incontro con la cultura tradizionale indiana.

Presso il Teatro Tenda Anselmi di Pegognaga, infatti, si terrà uno spettacolo di danza indiana tradizionale in stile Kuchipudi e Bharatanatyam, a cura delle danzatrici e coreografe Svamini Atmananda e Marianna Biadene, con il coinvolgimento di un gruppo di bambini della comunità indiana indù di Pegognaga (MN).

Nella danza indiana, le molteplici forme del Divino diventano il ritmo del mondo e della vita. Le danzatrici riassumono le potenzialità di quel ritmo, rappresentando la figura di Shiva Signore della danza, ossia Shiva Nataraja. Intercalate alle danze, delle brevi rappresentazioni messe in scena dai bambini illustreranno miti e storie legati al Dio Shiva. Il linguaggio della danza, attraverso l’universalità semantica dei gesti e dei movimenti, si rivela un’occasione privilegiata d’integrazione e di incontro con la cultura indiana, mondo di simboli nel quale ci si orienta con la bussola dei sentimenti e delle emozioni propri della natura umana. L’ingresso è a offerta libera: lo spettacolo sarà anche un’occasione per raccogliere fondi a favore della comunità indiana del tempio indù di Pegognaga (MN).

Svamini Atmananda Giri ha iniziato molto giovane lo studio della danza indiana, con insegnanti dell’Accademia Kalakshetra di Chennai (Madras-India) e presso la Kuchipudi Art Academy, diretta dal coreografo e danzatore Vempati Chinna Satyam, e la Shambavi School di Bangalore. Vive nel Monastero induista del Gitananda Ashram (Altare, SV). Attiva in India e in Europa, in Italia tiene corsi e stage presso la Talavidya International Academy of Kuchipudi and Bharata Natyam (www.atmananda.it). Collabora nell’insegnamento dello stile Kuchipudi presso la Scuola internazionale “Rudra”, a Losanna, fondata e diretta per molti anni da Maurice Béjart. Marianna Biadene ha iniziato la formazione in danza Bharatanatyam presso la Fondazione Cini di Venezia con i maestri Savitri Nair e C.V. Chandrasekhar, per poi trascorrere lunghi periodi di studio in India, sotto la guida di docenti della prestigiosa accademia di danza Kalakshetra Foundation (Chennai). Ha continuato la formazione a livello professionale in Inghilterra, dove ha studiato anche danza contemporanea. Dal 2008 collabora con la compagnia Moksha (U.K.), presentando il repertorio scenico di Rabindranath Tagore nei circuiti teatrali europei. Partecipa a Festival nazionali e internazionali come danzatrice solista e in collaborazioni artistiche con compagnie di danza e musica indiana, danza contemporanea e teatro.

Per info: segreteria@induismo.it tel 019-5898907




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *