Tutto in una mela, Teatro Marmirolo 23/02/2014


Prosegue la rassegna Famiglie a Teatro al Teatro Comunale di Marmirolo (MN). L’appuntamento è domenica 23 febbraio 2014 alle ore 16.30 con TUTTO IN UNA MELA, promosso da Fondazione Aida e La Trentina, legato a uno dei frutti più noti a grandi e piccini, la mela.

Tutto in una melaProsegue la rassegna “Famiglie a teatro” presso il Teatro Comunale di Marmirolo (MN) organizzata da Fondazione Aida in collaborazione con il Comune. Domenica 23 febbraio (ore 16.30) l’appuntamento è con “Tutto in una mela” – spettacolo teatrale colorato e musicale per tutta la famiglia prodotto da Fondazione Aida e La Trentina. Adamo ed Eva, Guglielmo Tell, Paride, Ercole, Isaac Newton e la Strega cattiva. Che cosa hanno in comune questi personaggi? Ovvio no? Una mela. Se a questo aggiungiamo un nonno un po’ svanito e una nipote mascherata da Biancaneve, che cosa ne esce? Una divertentissima favola moderna, piena d’intrighi e fraintendimenti, in cui i protagonisti si contendono fino all’ultimo istante il possesso di una fatidica, preziosissima mela. La mela è da sempre considerata un frutto magico, ricco di significati e collegamenti alle tradizioni popolari, ma anche ricco di sane proprietà e nutrimento. Lo spettacolo attraverso i personaggi protagonisti della storia vuole raccontare, divertendo, le vicende legate a questo frutto, senza dimenticare di illustrare le differenti qualità di mele esistenti, le loro caratteristiche principali, la provenienza e il valore alimentare.

TUTTO IN UNA MELA
Co-produzione Fondazione Aida e La Trentina
Dal romanzo “La Mela” di Cinzia Tani
Con: Maria Vittoria Barrella, Simone Panza, Federico Vivaldi
Scene e costumi: Nadia Simeonova
Disegno luci: Riccardo Carbone
Musiche originali Diego Carli
Regia: Nicoletta Vicentini

Fascia d’età: a partire da 4 anni

Teatro Comunale di Marmirolo (Piazza Roma, 6)
Tel.0376 466476

Biglietti Famiglie a Teatro: intero 5 euro, ridotto 4,00 euro. Bambini 0/3 anni gratuito.
Acquisto online dei biglietti sul sito www.fondazioneaida.it

Informazioni per la stampa:
Fondazione Aida Ufficio Stampa Monica Fattorelli Tel. +39.045.800.14.71- Fax +39.045.800.98.50 e-mail: stampa@f-aida.it – www.fondazioneaida.it




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *