Magnitudo Emilia, Teatro Mondo 3 di Moglia, 13/12/2014


Sabato 13 dicembre 2014 Magnitudo Emilia arriva a Moglia (MN)

Magnitudo Emilia Teatro Moglia (Mantova)Lo spettacolo tratto dal volume di Annalisa Vandelli e Luigi Ottani al Teatro Mondo 3 dedicato ai volontari e in onore dei cittadini di Moglia e Bondanello MAGNITUDO EMILIA debutta anche a Moglia.

Dopo varie tappe nei Comuni del cratere del sisma 2012, e la serata magica al MAXXI di Roma, lo spettacolo teatrale tratto dall’omonimo libro di Annalisa Vandelli e Luigi Ottani, sabato prossimo, 13 dicembre 2014, alle ore 21,00, verrà proposto nel rinnovato Teatro Mondo 3.

Nello spettacolo verranno portati sul palco le emozioni, i sentimenti, i ricordi della gente della nostra bassa, in una sequenza di momenti, alcuni suggestivi e poetici, altri perfino divertenti, sempre e comunque toccanti.

Lo spettacolo è nato dall’esperienza di otto mesi di laboratorio teatrale ed è dedicato alle vittime dei vari eventi tragici che hanno colpito queste terre, il sisma del 2012, le trombe d’aria recenti, e a tutti quei volontari che nei giorni e mesi del bisogno si sono prodigati per la popolazione.

Infatti si tratta di un suggestivo omaggio alle popolazioni colpite dai tremendi eventi, come già il libro, ripercorre, in modo a tratti divertente e a tratti commovente, alcune situazioni create dagli eventi sismici del maggio 2012, attraverso una serie di “quadri”, vere e proprie istantanee piene di poesia, dove racconti e personaggi delle nostre terre testimoniano i momenti e le suggestioni di quei giorni drammatici.

“Lo spettacolo “Magnitudo Emilia” – spiegano la regista e la compagnia teatrale – è dedicato all’Italia bella, che abbiamo visto in azione nei giorni dell’emergenza e anche dopo, ai volontari che da ogni dove sono accorsi con gratuità e impegno, a chi non può e non vuole dimenticare ciò che è successo e ancora lotta per ciò che sarà.”

La regia è di Lucia Pantano mentre i testi sono di Annalisa Vandelli e le musiche di Alessandra Fogliani. Sul palco saranno gli attori Luca Ferrari, Laura Giallombardo e Daniela Reggianini, che ha curato anche i movimenti di scena e le coreografie. Da ricordare il prezioso contributo di tipolito Salvioli per la realizzazione delle scenografie.

Lo spettacolo è a ingresso gratuito.

www.magnitudoemilia.it




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *