Novecento, il pianista sull’oceano – Teatro Mondo 3 di Moglia 27/11/2015


Novecento di Teatro Fuori Rotta a Moglia (MN)Novecento di Teatro Fuori Rotta inaugura la rassegna di prosa del Teatro Mondo 3 di Moglia organizzata da Fondazione Aida in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune. L’appuntamento è per venerdì 27 novembre 2015 alle ore 21.00.

Lo spettacolo
Capolavoro indiscusso di Alessandro Baricco, Novecento, regia e interpretazione di Gioele Peccenini, al pianoforte digitale Giovanni Scalabrin, continua ad essere, a quasi vent’anni dal de-butto, tra i monologhi più rappresentati ed apprezzati dal grande pubblico. L’opera, ulteriormente consacrata al successo nel 1998 grazie alla realizzazione cinematografica di Giuseppe Tornatore “La leggenda del pianista sull’oceano”, narra la singolare storia di Danny Boodman T.D. Lemon Novecento, nato su una nave e di lì mai sceso. L’uomo che suonava una musica indefinibile, che non esisteva, ma che faceva innamorare tutti quelli che passavano su quel piroscafo.

Note di regia
“Quando nel preparare un nuovo spettacolo – spiega Gioele Piccinini – ci si emoziona al di là delle aspettative e si capisce che quel testo ha davvero qualcosa di nuovo e di importante che lascerà il segno su di sé, non si può non aver paura nel metterlo in scena. La storia di Novecento è senza alcun dubbio una buona storia. Una storia che racconta di musica, di mare, di immaginazione, di amicizia e di guerra. Una storia sulla vita che appassiona, colpisce duramente e che diverte, così come, del resto, accade nella vita vera”.

Biglietti: 12/10 euro.

Info:
Teatro Mondo 3 via Giulio Romano, 3 – Moglia (MN)
Fondazione Aida tel. 045 8001471 / 045 595284 – fondazione@f-aida.it – www.fondazioneaida.it




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *