Correva l’anno 1415, Teatro Vittoria di Viadana 12/05/2016


CITTA’ di VIADANA, L’ASSESSORATO ALLA CULTURA, L’ASSOCIAZIONE NE AMATORI DEL TEATRO
con le Compagnie ”COT e CRÜD ad VIADANA” e “IL PENTALFA”
presentano:
“CORREVA L’ANNO 1415”
Commedia Storico/tragicomica di Alberto Azzini
Tratta da notizie d’archivio storico fornite dal prof. Dante Chizzini
Teatro “VITTORIA” di VIADANA
Giovedì 12 Maggio 2016 ore 21:00

Correva l'anno 1415 Viadana (MN)Correva l’anno 1415 quando Viadana passò, dopo oltre tre secoli, dal dominio dei Marchesi Cavalcabo’ alla casata Mantovana dei Gonzaga.

L’associazione Amatori del Teatro di Viadana, tramite le compagnie affiliate: “Cot e Crud ad Viadana” e “Il Pentalfa” giovedì 12 maggio porterà in scena alle ore 21, la propria versione dei fatti, in vero un pizzico buffonesca e alquanto romanzata, dal titolo appunto “Correva l’anno 1415”.

L’opera, scritta e diretta da Alberto Azzini sulla base delle notizie storiche fornite dal prof. Dante Chizzini, racconterà un avvenimento che risale a 600 anni or sono, con un linguaggio consono al periodo rinascimentale.

La pièce sarà musicata dal gruppo Salieri di Casalmaggiore, diretto dal maestro Fabio Fava.

L’evento è promosso da Assessorato alla Cultura della locale municipalità e sponsorizzato dall’Ottica Cavatorta di Viadana.

Ad esibirsi sul palco, oltre all’autore-regista Alberto Azzini saranno: Ivan Trivellato, Alessia Peschiera, Cesare Boldrini, Laura Campanini, Ornella Campanini, Filippo Barra, Maria Cristina Visioli, Palmina Gualtieri, Fabio Fava, Costantino Diana, Roberto Canzian e Romeo Carità, il tutto coordinato da Rina Lanzoni la “preziosa” aiuto di scena del gruppo.

L’ingresso è a offerta libera.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *