Il Mantova chiude domani il miniritiro di Riccione


Il Mantova spende oggi l’ultima giornata completa di allenamenti nel miniritiro di Riccione, che ha visto il momento clou nell’amichevole di sabato contro il Valleverde Riccione, formazione che milita nel campionato di Eccellenza, gara che i biancorossi di Costacurta hanno vinto sul locale campo in erba sintetica col punteggio di 4-1, con doppietta di Godeas, contestato da uno sparuto gruppo di ultrà scesi sino in Romagna e reti singole di Sedivec e Tarana. Dopo l’allenamento di domattina l’Acm farà ritorno in città, per proseguire la preparazione del match di sabato al ‘Martelli’ con il Piacenza, gara valevole per la penultima giornata di andata. Sfida alla quale non prenderà parte lo squalificato Passoni. Intanto mercoledì si apre il mercato di riparazione: il Mantova cerca un elemento per reparto, possibili partenti Venitucci, uno tra Cristante e Franchini e perché no anche Denis Godeas, finito nel mirino dei tifosi.

Pallavolo. Dopo il cambio d’allentore che ha portato Gian Andrea Marchesi a sostituire Pietro Scarduzio, il Canadiens è in campo domani pomeriggio alle 18 a Catania, ospite dell’Sp nel secondo turno del girone discendente della serie A2 maschile, con l’imperativo di spezzare la serie negativa che dura da sei giornate. In caso di sconfitta i virgiliani piomberebbero addirittura in zona retrocessione. Atmosfera decisamente meno tesa in A2 femminile in casa All Fin Cfl, dopo il convicente 3-1 di Milano maturato a Santo Stefano, sul parquet di quell’Europea 92 ex vicecapolista. Le collinari rievono domani alle 17.30 al Palavalle la Brunelli Nocera Umbra dell’ex Vindevoghel, attuale leader del torneo cadetto.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *