Canadiens, conquistati due punti contro la Nef con grande grinta


Il Top Team riesce a rimontare il parziale negativo di 2 set a 0 vincendo poi al tie break

Top Team Volley Mantova

Top Team Volley Mantova

La Canadiens Mantova conquista due punti contro la Nef in una gara tiratissima e molto combattuta; i virgiliani riescono a portare al tie break l’incontro dopo un inizio di partita non positivo. Il Top Team sale così a 26 punti in classifica, uno in più di Roma.

Primo set della partita molto equilibrato con la Canadiens che grazie ad un muro di Benito su Moretti porta i virgiliani sul 6-4 e fa scattare un mini break a favore degli ospiti; la Nef però non demorde ed insiste arrivando a condurre il parziale per 11-10.Mantova si riporta in parità grazie a due ace consecutivi di Benito che porta i suoi sul punteggio di 13-13. Castelfidardo non si scompone e riesce a trovare un filotto importante sfruttando al massimo il servizio in battuta portando a + 3 il vantaggio sul Top Team. Gli ospiti accorciano le distanze, ma Moretti riesce a trovare il punto vincente per chiudere il set sul punteggio di 25-23.Il secondo parziale si apre nel migliore dei modi per la Canadiens che ritrova bel gioco e convinzione nei propri mezzi portandosi sul parziale di 8-3; i virgiliani sembrano avere il pallino del gioco, ma sono bastate qualche disattenzione di troppo per fare riacquistare coraggio alla Nef che annulla il distacco costruito dagli avversari. Si arriva sul punteggio di 17-17 e da questo momento l’equilibrio regna di nuovo sovrano; i padroni di casa, però riescono a portarsi in vantaggio (24-23) e sfruttano al meglio il set ball vincendo nuovamente per 25-23.
L’orgoglio e la determinazione dei virgiliani è determinante nel terzo parziale, set chiave per decidere l’esito della gara. La Canadiens conquista un mini break portandosi sul punteggio di 11-9, ma poi 3 errori consecutivi in battuta consentono alla Nef di pareggiare i conti prima e di portarsi in vantaggio poi (15-14).
Il Top Team, però, riprende le redini del gioco e conquista con tutta la sua forza il set (25-23) dando il via al tentativo di rimonta.Nel quarto set continua la rincorsa dei virgiliani, determinati a conquistare il tie break; il parziale resta sempre equilibrato con entrambe le squadre concentrate sia in difesa che in attacco. Il Top Team, però, ha la meglio chiudendo con Barbareschi il set per 25-22 al quarto set ball.Si va quindi al tie break con la Canadiens che parte molto bene portandosi sul parziale di 5-1. Mantova arriva al cambio-campo sul punteggio di 8-4, ma la Nef non demorde e si porta a – 1 riaprendo la partita.Barbareschi indovina un’ottima diagonale che va ad incrementare il vantaggio virgiliano (12-9); la Canadiens riesce a conquistare il set e i due punti in palio per 15-12.Mantova riesce a ribaltare il parziale di 2 set a zero con grande grinta e determinazione dimostrando di poter ambire a posizioni importanti in classifica.
Chiara Savignano
Addetta Stampa-Top Team Mantova



Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *