Serie B: Parma-Mantova 0-1 17-03-2009Ecco il tabellino e il video della partita Parma – Mantova giocatasi nel turno infrasettimanale di martedi 17 marzo 2009. Ancora una volta un errore arbitrale penalizza i biancorossi!

Video Parma-Mantova 1-0 (SportItalia)

La telecronaca del servizio di Enrico Cerruti recita:

Lucarelli controlla col braccio, l’azione prosegue. Il pallone arriva a Leon che col destro trova il gol. L’arbitro Pierpaoli inizialmente annulla, poi però si consulta col guardalinee Carretta e, tra le proteste dei mantovani, convalida la rete. Gli ospiti protestano per il fuorigioco di Morrone sulla traiettoria del tiro …

Tabellino Parma-Mantova 1-0 (primo tempo 0-0)

Parma (4-3-3): Pavarini, Zenoni, Paci, A.Lucarelli, Castellini, Morrone, Lunardini (27′ st D’Agostino), Mariga, Reginaldo (1′ st Leon), C.Lucarelli, Vantaggiato (45′ st Troest). All. Guidolin

Mantova (4-2-3-1): Handanovic, Balestri, Cristante, Fissore, Franchini, Spinale (45′ st Cuneaz), D’Aversa, Marchesetti (24′ st Grauso), Sedivec, Rizzi, Godeas. All. Somma

Arbitro: Pierpaoli di Firenze

Rete: 38′ st Leon

Angoli: 2-2

Espulsi: nel st 39′ Rizzi e il direttore sportivo del Mantova Magalini per proteste; 42′ D’Aversa per somma di ammonizioni

Ammoniti: Balestri e Grauso per proteste.

Spettatori: 11.188




Scritto da: MantovaNotizie.com
Data: 18 marzo 2009
Categoria: Sport


2 Commenti

  1. marco - | Rispondi

    che gran porcheria è stata fatta! non bastasse il fallo al limite che non esisteva(per fortuna senza esito) ed il precedente gesto da pallavolo per fermare il pallone da parte di lucarelli, ci mancava anche la penosa sceneggiata sull annullamento/convalida della rete in plateale fuorigioco con vergognoso corollario dei giocatori del pr e l espulsione assurda di rizzi e poi d aversa, con conseguenti squalifiche…. insomma una debacle totale per il governo del calcio e la classe arbitrale corrotta! e sì,corrotta! non incapace, ma bensì asservita al potere… non mi stupirei se ci volessero spedire in lega pro mentre indirizzano il campionato a favore di chi è stato stabilito a priori. e neppure si sa cosa fare, perchè questi “signori” non si cureranno minimamente delle proteste del ns presidente e del rispetto che è dovuto a tutti e a maggior ragione a una società seria,sana e corretta come l ACM ! spero questi episodi stimolino ancor più i ns giocatori a farsi valere in campo con il gioco nelle prossime partite e regalarci nonostante tutte le difficolta di questo campionato e tutti coloro che ci remano contro, un altra stagione in B

  2. Antonio - | Rispondi

    Ora basta però! Non possiamo tollerare questi continui ENORMI errori arbitrali contro il Mantova. Dobbiamo farci sentire!!


Inserisci un commento