Treviso e Salernitana da 3, l'Acm sempre in bilico


Treviso e Salernitana, nei posticipi di ieri sera, hanno fatto bottino pieno nei confronti di Grosseto e Brescia, accorciando ulteriormente le distanze nella parte bassa della classifica del torneo cadetto. L'Acm vanta ora una sola lunghezza sulla zona playout, delimitata proprio dalla Salernitana. Oggi i biancorossi sono tornati ad allenarsi in vista della trasferta di domenica pomeriggio a Grosseto, alla quale non prenderanno parte lo squalificato Rizzi e gli infortunati Notari, Tarana, Locatelli e Corona. Al campo quest'oggi si è rivisto Tarana, che sta gradatamente riprendendosi dopo la broncopolmonite e spera in un rientro in campo nel mese di aprile, mentre per quanto concerne Notari, che oggi ha sostenuto una visita specialistica alla caviglia infortunata, potrà intensificare i carichi di lavoro e rientrare in gruppo già venerdì, contando in un recupero in extremis per la prossima gara casalinfa con l'AlbinoLeffe. Oggi è stata anche la giornata dei provvedimenti del Giudice Sportivo: nessun squalificato in casa virgiliana, solo Grauso va in diffida, con il Grosseto che contro il Mantova dovrà invece rinunciare al centrocampista Bonanni. Infine il club di viale Te è stato multato di 3 mila euro per avere i suoi sostenitori, prima dell'inizio della gara con il Rimini, esposto uno striscione dal tenore insultante nei confronti delle istituzioni federali.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *