Prima Tappa 16esimo Giro del Trentino Donne arriva a Monzambano sabato 20 giugno


GiroDonneIl 16esimo  Giro del Trentino  promette emozioni e forte coinvolgimento quello disegnato dai dirigenti della Polisportiva Faedo. La corsa intitolata al suo storico fondatore Audenzio Tiengo si svolgerà sabato 20 e domenica 21 giugno su due giornate di gara con l’entusiasmante inserimento di piacevoli novità che renderanno unica una sedicesima edizione sin da ora caratterizzata da grandi nomi al via. Il via sabato 20 giugno e si ritorna sin dalle prime battute alla classica frazione in linea con l’ormai tradizionale sconfinamento in Lombardia, nelle terre mantovane. Centosei chilometri che porteranno le atlete e la carovana da Arco sino a Monzambano.La tappa si snoderà lungo la strada gardesana orientale che porterà la corsa dal Trentino dapprima in Veneto, con l’attraversamento della provincia di Verona e successivamente in Lombardia per l’approdo nell’abitato di Monzambano, nel nome di una partnership istituzionale consolidata e soddisfacente. Situata nel cuore delle colline moreniche del mantovano settentrionale e non lontana dal Lago di Garda, Monzambano sarà un arrivo adatto e dedicato alle velociste, come accadde nel 2008 quando ad imporsi fu la tedesca Regina Schleicher. Ma nel finale di corsa prima si effettuerà un passaggio intermedio sul traguardo nel centro di Monzambano e successivamente è in programma una breve tornata ricca di saliscendi sulle colline moreniche che potrebbero favorire colpi di mano e stimolare azioni interessanti di chi saprà interpretare il finale con fantasia e coraggio.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *