Acm, settimana decisiva per le cessioni


Spuntano il centrocampista del Cittadella Iori ed il difensore del Bari Esposito tra gli obiettivi primari di mercato del Mantova. In particolare sul playmaker della formazione padovana l’Acm rivolge un’attenzione assoluta, non disperando di riuscire a concretizzare il colpo anche a mercato inoltrato, ovvero dopo il raduno fissato per martedì della prossima settimana. Su Esposito dipenderà dalle scelte future del Bari che per il massimo campionato intende privarsi dell’ex perno della difesa dei galletti. Per il resto si apre oggi una settimana decisiva per il Mantova, che domani vedrà un summit tra il presidente Lori, i dirigenti Magalini e Poggi ed il tecnico Serena per definire le ideali strategie di mercato. Un mercato che rischia di vedere Handanovic e Caridi lasciare il biancorosso, mentre Corona sfoglia la margherita tra Pescara, Taranto e Potenza. Gli obiettivi restano gli stessi: oltre a Iori c’è in alternativa Boudianski, in attacco Moscardelli o Bruno. Intanto il Frosinone ha soffiato al Mantova il difensore Semenzato, semplicemente offrendo di più al Venezia di quanto avesse fatto il club virgiliano. E se i giocatori biancorossi sotto contratto ma che non rientrano nei piani non trovassero un accordo sulla rescissione, l’intenzione dell’Acm è quella di metterli fuori rosa.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *