Mantova – Pro Patria 3-1: I biancorossi passano il turno in Coppa Italia 2009-2010


A.C. Mantova logoDal sito ufficiale dell’A.c. Mantova segnaliamo ai tifosi la vittoria dei biancorossi contro il Pro Patria. Il Mantova sconfigge la Pro Patria 3-1, passa il secondo turno della Tim Cup e può programmare la sfida contro il Chievo dell’indimenticato ex Domenico Di Carlo. Tre reti di ottima fattura quelle dei biancorossi che, dopo avere sbloccato il risultato dopo pochi minuti, subito nella ripresa subiscono il pari dei bustocchi.

A mettere le cose a posto poi ci pensano Caridi e Tarana con due reti di ottima fattura. Michele Serena conferma il 4-4-2: in difesa coppia centrale formata da Fissore ed Esposito, Rizzi e sinistra, Salviato a destra. A centrocampo coppia centrale composta da Grauso e Carrus, Tarana a destra e Marchesetti a sinistra. In attacco spazio ad Abate e Caridi.

Al 2′ Pro Patria ha una buona occasione con Maraucci che di testa mette fuori. Il Mantova passa un minuto dopo: cross di Abate incertezza della difesa bustocca che respinge in area piccola, Marchesetti controlla e mette dove il portiere non può arrivare.

Al 10′ Tarana prova la conclusione da fuori, ma il tiro è debole e il portiere Caglioni para senza problemi.

Al 20′ Caridi si accentra, prova la conclusione che viene deviata in angolo. Il Mantova al 32′ ha l’occasione per raddoppiare: azione di Caridi che galoppa sulla sinistra, servizio per Abate che conclude a colpo sicuro, il portiere Caglioni compie un intervento importante e mette in corner. Un minuto dopo la Pro Patria coglie un palo con Pacilli, poi la difesa riesce a salvarsi in angolo. Dopo due minuti di recupero, l’arbitro Calvarese manda la squadra negli spogliatoi. Nella ripresa la Pro Patria effettua subito un cambio: dentro Masiero al posto di Rudi.

Dopo soli tre minuti la Pro Patria perviene al pareggio con Ripa, abile a sfruttare una respinta di Bellodi su conclusione di Maraucci. E’ un ottimo momento per gli ospiti che sulle ali dell’entusiasmo costruiscono gioco e sfiorano anche il vantaggio. Il Mantova però reagisce e trova di nuovo il vantaggio al 9’con Caridi che con una splendida azione personale scarta il portiere e scarica a rete. Due minuti dopo Abate prova la conclusione a giro, palla fuori.

Ancora Abate al 15′ l’occasione del 3-1, ma il portiere riesce a ribattere il suo tiro.

Al 20′ Tarana si invola sulla fascia e in area lascia partire un destro spettacolare imparabile per Caglioni. Per Emiliano un ritorno alla grande dopo una lunga assenza e dopo due minuti standing ovation per Emiliano, sostituito da Cuneaz.

Al 25′ punizione insidiosa di Sarno deviata in angolo da un difensore virgiliano.

Al 31′ ci prova su punizione Cuneaz ma la difesa manda in corner. Al 36′ tiro da fuori di Marci abbondantemente alto. Dopo quattro minuti di recupero il Mantova può salutare l’esordio vittorioso al Martelli.

Al 47′ Melara costringe Bellodi ad un intervento straordinario. Dopo quattro minuti di recupero il Mantova può salutare la sua prima vittoria al Martelli.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *