Moto: Lorenzini by Leoni, ottava perla tricolore


Motociclismo. A Misano il Team Lorenzini by Leoni di Pegognaga si è laureato per l’ottava volta campione italiano. E’ il quarto titolo consecutivo ottenuto nella categoria Supersport, conquistato per la prima volta in questa categoria da Michele Pirro, vincitore ieri sul circuito ‘Santamonica’ e successore di Massimo Roccoli, tricolore dal 2006 al 2008. In precedenza Pirro, che quest’anno ha trionfato in quattro delle cinque prove disputate, era reduce da due titoli nazionali in Superstock. Grande felicità per la scuderia di Pegognaga che tuttavia non nasconde le preoccupazioni per il futuro: Lorenzini, da sempre legato alla Yamaha, nel 2010 potrebbe essere costretto a cambiare marca per disputare ancora oltre al campionato italiano, il ben più dispendioso Mondiale Supersport.

Calcio. Dopo il debutto stagionale di venerdì il Mantova ha ripreso quest’oggi la preparazione in vista della prima trasferta del campionato cadetto, che vede i biancorossi impegnati sabato sera, ore 19, al ‘Matusa’ di Frosinone. Tutti disponibili gli atleti di Serena, ad eccezione dell’infortunato Handanovic. Da valutare oltre alo stato di condizione di Locatelli, quello del convalescente Malatesta, in netta ripresa dopo la distorsione alla caviglia riportata in ritiro. L’ex attaccante del Venezia potrebbe recuperare in tempo per la sfida in Ciociaria, quasi certa la sua disponibilità per la successiva trasferta di Ascoli. Sul fronte mercato non si registrano novità: la chimera è Bruno, che però costa troppo, ed il Mantova cerca di ripiegare sullo svincolato Ventola o su Santoruvo, che a Frosinone non ha mai pienamente convinto, nonostante il gol decisivo valso tre punti nell’esordio di venerdì sera a Salerno.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *