Ascoli – Mantova 2-1: Polli, e, per giunta, nervosi


Disegno 1. Omaggio a Bellodi, il migliore dei nostri.
Nel disegno una sua grande parata su incornata ravvicinata di Romeo. Giorgi è talmente sbalordito che non se la sente di segnare e manda sulla traversa (11’ s.t.).

Disegno 2. Al capitano Caridi l’onore del primo gol biancorosso, su rigore procurato da Nassi con un secco dribbling in area (18’ s.t.).

Disegno 3. Lo lasciano tirare e lui, Amoroso, pareggia (89’). Eran tre anni che non segnava.

Disegno 4. Come si fa a prendere un gol in contropiede al 95’, in nove contro dieci? Così: Lupoli, appena entrato, arriva sul cross di Antenucci prima dei nostri e devia in rete. Poverinoi.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *