Mantova in Cerca di Riscatto contro la Reggina


Mantova - Reggina

Nel giorno in cui il Mantova torna alla tradizionale programmazione del sabato pomeriggio, i biancorossi si misurano con la reggina, quest’oggi, ore 15.30 allo stadio ‘Martelli’, con la ferma convinzione di provare a sgambettare una delle big del campionato. Per farlo Michele Serena si affoda al rombo di centrocampo, con Carrus vertice basso, Caridi trequartista alle spalle delle due punte Nassi e Malatesta e con Grauso e Spinale allargati a centrocampo con pressoché identiche mansioni di interditori. Non convocati Bellodi, con Handanovic che fa così il suo rientro tra i pali e l’infortunato Cavalli. Assenti per squalifica Esposito e Fissore. Ci sono invece Notari e Locatelli e chissà che non possano dare una mano sostanziosa alla causa biancorossa. Abbonamenti oltre quota 4 mila, chiusa la curva ospiti. Dirige l’arbitro Rizzoli di Bologna. Mantova-Reggina manca da ben 37 anni: nel campionato di serie B ’72-73, quello della retrocessione, i calabresi vinsero al ‘Martelli’ per 1-0. Nel complesso sono 5 le sfide tra biancorossi ed amaranto, con un bilancio di due vittorie per parte ed un pari.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *