Il saluto del bomber. Ciccio Graziani saluta i tifosi del Mantova con una lettera


Il 4-0 di domenica 10/06/2012 alla Vibonese è stata l’ultima partita da giocatore del Mantova per Gabriele Graziani, il “Duca del gol”.

Ciccio Graziani, il cannoniere biancorosso di tutti i tempi (246 partite e 86 gol segnati con la maglia del Mantova), ha deciso di ringraziare e salutare i tifosi con una lettera pubblicata sulla Gazzetta di Mantova di oggi.

Ne riportiamo qui il testo:

IL SALUTO DEL BOMBER
«Grazie tifosi, i veri eroi siete voi. Mi avete dato tutto il desiderabile»
di CICCIO GRAZIANI

Vorrei scrivere solo due righe ma doverose per ringraziare per l’ennesima volta questa magnifica città e fantastica tifoseria che in 12 anni mi ha regalato tutto quello che si può chiedere quando si intraprende questo sport .
Perché, con tutto il rispetto per i soldi, quello che ho provato domenica scorsa al Martelli non ha prezzo.
Anche perché io, in tutti questi anni, ho soltanto cercato di dare me stesso in campo e fuori per una maglia al quale sono morbosamente attaccato. Soprattutto per “colpa ” di tutto l’affetto che mi avete riservato negli anni in tutti gli stadi e per la città, ma senza piaggeria o ruffianeria verso nessuno, ho dato tutto me stesso.
Perché i veri eroi siete voi che, nonostante il lavoro e lo stipendio che magari per molti fa fatica ad arrivare a fine mese, avete continuato imperterriti a stare vicino a questi colori: inverno, estate, pioggia o neve con passione. Da parte mia credo che sia stato il minimo poter almeno dare tutto in novanta minuti.
Vorrei poi ringraziare con affetto anche la mia famiglia e qualche giocatore con cui ho condiviso gli ultimi anni in biancorosso, da “Spino” a Bellodi fino a Zaninelli, Caruso, Bersi e Franchi.

Lettera Gabriele Graziani Gazzetta di Mantova 14/06/2012

Fonte: La Gazzetta di Mantova 14/06/2012 (pag.32)




1 Commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *