Pallanuoto Maschile A1: a Mantova la BPM Sport Management batte la RN Florentia


Vittoria per 15-9 e buone indicazioni raccolte da Gu Baldineti per la Final Four di Coppa Italia: “Era importante vincere. Soddisfatto del secondo e terzo parziale”

Pallanuoto Maschile BPM Sport Management - RN FlorentiaVittoria speciale per la BPM Sport Management. Nel decimo anniversario del Centro Natatorio “E. Dugoni”, impianto nel quale si allena durante la settimana, il sette di Gu Baldineti ha battuto per 15-9 (3-3, 5-0, 6-1, 1-5) la Rari Nantes Florentia.

Equilibrio nel primo quarto con i fiorentini per due volte in vantaggio ma subito ripresi dai padroni di casa. Senza storia il secondo e terzo parziale, dominati nettamente dalla squadra del Presidente Sergio Tosi. Arriva nell’ultimo quarto la reazione degli avversari, quando ormai il risultato era già in cassaforte. Protagonista della pioggia di gol Michele Luongo, autore di ben cinque reti.

Soddisfatto Gu Baldineti a fine partita: “L’inizio non è stato dei migliori, ma nel secondo e terzo parziale ho visto una grande reazione da parte di tutti i ragazzi. Felice anche per le numerose persone presenti sugli spalti. Ora ci concentriamo sulla Final Four di Coppa Italia. Non sarà facile ma ci proveremo”.

Grandissima festa nel pre-partita per i 10 anni di gestione da parte di Sport Management del Centro Sportivo “E. Dugoni”. Prima della gara, di fronte a seicento spettatori, si sono esibite le ragazze della squadra di nuoto sincronizzato e al termine è avvenuto il taglio della torta a bordo vasca.

Così il Prof. Tosi: “Oggi festeggiamo dieci anni di gestione e sono fiero di poter dire che la nostra storia è legata anche a questo impianto. Un ringraziamento speciale va alla Città di Mantova e all’Amministrazione Comunale, rappresentata qui dall’Assessore Tonghini”.

Dello stesso parere l’Assessore allo Sport, Enzo Tonghini: “Vedere gli spalti gremiti dimostra che i mantovani hanno risposto molto bene a questa bellissima giornata di sport. Faccio i complimenti al Prof. Tosi e alla Sport Management per come hanno gestito in questi anni l’impianto della città”.

Archiviata la 16ª giornata, il campionato la prossima settimana lascerà spazio alla Coppa Italia. Appuntamento a Sori venerdì 27 e sabato 28 febbraio 2015 con la Final Four che vedrà di fronte Pro Recco, An Brescia, Carpisa Yamamay Acquachiara e appunto BPM Sport Management.

Tabellino

BPM PN SPORT MANAGEMENT: Volarevic G. , Luongo M. 5, Boldrini R. , Zimonjic P. , Filipovic D. 1(1 rig.), Di Fulvio A. , Ivovic B. 2, Di Fulvio C. , Lapenna M. 2, Bini G. 1, Razzi A. 2, Sadovyy O. 2, Conti M. . All. Baldinetti

R.N.FLORENTIA: Mugelli L. , Gambacorta F. 2, Generini G. , Coppoli F. , Bosazzi E. , Calcaterra E. , Brancatello C. 1, Liang 2, Gragnani G. , Gobbi L. 1, Ercolano 1, Tan 2, Pezzulla . All. Vannini

Arbitri: Colombo e Ruscica

Note: Parziali 3-3, 5-0, 6-1, 1-5.
Spettatori 600 circa.
Nessuno uscito per limite di falli.
Superiorità numeriche: BPM Sport Management 3/11 + 1 rigore e Florentia 4/10.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *