1° Trofeo Master Nuoto Città di Mantova: vince la Sport Management


Oltre 600 atleti in rappresentanza di 79 società. Un successo anche dal punto di vista organizzativo

Buona la prima! Grande giornata di sport al Centro Natatorio “E. Dugoni”, dove domenica 2 aprile 2017 è andato in scena 1° Trofeo Città di Mantova – Gare Nuoto Master. Alla manifestazione, che rientra nel Circuito Supermaster FIN, hanno partecipato oltre 600 atleti, molti dei quali tra i migliori del settore, in rappresentanza di 79 società.

La vittoria della Classifica Società è andata alla Sport Management Lombardia, prima con 75368 punti, davanti a Coopernuoto (55016 p.), Brescia Acquarè (51589 p.), Milano Nuoto (30088 p.), Villa Bonelli (27871), e San Giuseppe di Arese (24115 p.).

Trofeo Master Nuoto Città di Mantova 2017 Sport Management

A livello individuale le migliori prestazioni sono state ottenute, in base al punteggio di valutazione federale, da Daniela De Ponti e Mario Alessandro Bravi, entrambi primatisti europei.

Elenco completo dei primati europei:
Mario Alessandro Bravi m60 400 stile libero – 4’35”79
Daniela De Ponti m50 50df – 29”94
Squadra Maffeco Brescia (Fersar-Montini-Borriello-Colombo) m200 4x100mista – 4’03”
Elenco primati italiani:
Francesca Terno m30 50 rana – 34”30
Marco Colombo m55 50 dorso – 29”21
Silvia Parocchi m50 50 dorso – 32”63
Mira Guglielmi m65 200 misti – 3’14”64
Maurizio Tersar m40 100 dorso – 57”04
Brescia Mafeco m160 4×50 mista – 1’54”12 (Tersar-Zanetti- De Ponti-Orsoli)
I vincitori sono stati premiati dall’assessore allo sport di Mantova Paola Nobis, dal Direttore della filiale di Mantova Banco-Bpm Luca Motta, dal direttore dell’impianto Mattia Torquati, dal responsabile dello sport e della formazione della Sport Management Maurizio Castagna e dal delegato provinciale della Federazione Italiana Nuoto.

“Siamo molto soddisfatti dello svolgimento della manifestazione – ha affermato Maurizio Castagna al termine delle gare – E’ stato un autentico successo sotto tutti i punti di vista. Gli atleti hanno apprezzato l’impianto Dugoni, davvero una particolarità nel panorama nazionale. L’accoglienza è stata da piscina di alto livello, sia dal punto di vista della fruibilità come spettatori sia dalla parte degli atleti, i quali raramente possono usufruire di una vasca di riscaldamento da 5 corsie accanto alla vasca gare. Concludo con un ringraziamento a tutte le autorità intervenute, al GUG Regionale e alla Federazione Cronometristi Lombardia”.

“Ci ha fatto piacere ospitare per la prima volta a Mantova nella piscina comunale il 1° Trofeo Città di Mantova di Nuoto Master – ha sottolineato l’assessore allo Sport Paola Nobis – E’ la dimostrazione che il nostro impianto possiede grandi potenzialità per le gare ad alto livello. E per noi è l’occasione di sostenere eventi sportivi che richiamano un vasto pubblico. Ringrazio gli organizzatori che ci hanno voluto dare l’opportunità di accogliere questo importante trofeo”.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *